Centralina Idraulica – STP56

La centralina idraulica STP56 è semplice ed efficiente.

Grazie all’accuratezza nella regolazione della pressione, offre ripetibilità di coppia di serraggio.

Il modello STP56 è suggerito per l’utilizzo con l’avvitatore idraulico a impatto meccanico K560.

I potenti motori idraulici unitamente al sistema battente meccanico rendono gli utensili idraulici CAP lo strumento ideale per tutte le applicazioni in cui sia richiesta potenza di utilizzo senza controllo puntuale della coppia di serraggio.

 




Descrizione

Centralina Idraulica STP56

La centralina idraulica STP56 è semplice ed efficiente.

Grazie all’accuratezza nella regolazione della pressione, offre ripetibilità di coppia di serraggio.

Il modello STP56 è suggerito per l’utilizzo con l’avvitatore idraulico a impatto meccanico K560.

I potenti motori idraulici unitamente al sistema battente meccanico rendono gli utensili idraulici CAP lo strumento ideale per tutte le applicazioni in cui sia richiesta potenza di utilizzo senza controllo puntuale della coppia di serraggio.

Applicazioni

Il modello K560 in abbinata con la centralina idraulica STP56 è estremamente consigliato per utilizzi gravosi o in ambienti cantieristici.

Punti di forza

  • Alta potenza di utilizzo senza controllo puntuale della coppia di serraggio

Tabella

tabella car.tec .stp56 Avvitatori per assemblaggio industriale La centralina idraulica STP56 è semplice ed efficiente. Grazie all’accuratezza nella regolazione della pressione, offre ripetibilità di coppia di serraggio. Il modello STP56 è suggerito per l'utilizzo con l'avvitatore idraulico a impatto meccanico K560. I potenti motori idraulici unitamente al sistema battente meccanico rendono gli utensili idraulici CAP lo strumento ideale per tutte le applicazioni in cui sia richiesta potenza di utilizzo senza controllo puntuale della coppia di serraggio.  

 

 

Accessori

  • Ruote maggiorate;
  • Sistema di sospensione;
  • Scambiatore di calore.