Agosto 21 2020 0Comment
2000 3000 5000 series in line dc nutrunners Avvitatori per assemblaggio industriale Gli avvitatori elettronici sono avvitatori alimentati a corrente, controllati nella maggior parte dei casi da un unità esterna, che ne permette, in modo più o meno sofisticato, la regolazione dei parametri necessari alle più svariate avvitature.

AVVITATORI ELETTRONICI COME SCEGLIERE

Avvitatori elettronici cosa sono?

Gli avvitatori elettronici sono avvitatori alimentati a corrente, controllati nella maggior parte dei casi da un unità esterna, che ne permette, in modo più o meno sofisticato, la regolazione dei parametri necessari alle più svariate avvitature.

 

Come scegliere?

Gli avvitatori elettronici che trattiamo sono tutti a controllo di coppia, dove per coppia, meglio coppia di serraggio, intendiamo la forza di torsione che dobbiamo imprimere per serrare una vite. Gli avvitatori elettronici si differenziano fra loro per la diversa tecnologia utilizzata per il controllo.

 

Frizione meccanica VS Assorbimento di corrente VS Traduttore di coppia e angolo

La scelta della tecnologia maggiormente idonea all’applicazione è normalmente funzione della precisione di serraggio che si vuole ottenere in funzione della giunzione che si deve serrare, dove per giunzione intendiamo l’accoppiamento di 2 o più materiali che devono rimanere uniti e far fronte ad una sollecitazione esterna.

 

Frizione meccanica quando…

Sceglieremo avvitatori elettrici con frizione meccanica per tutte le applicazioni in cui non è richiesta precisione alla massima accuratezza, ma dove si vuole avere uno strumento altamente affidabile e esente da ogni potenziale effetto dovuto a variazioni esterne come la pressione dell’aria, il dimensionamento della tubazione e l’impiantistica, e là dove si vogliono abbattere i costi della manutenzione attraverso l’utilizzo di motorizzazioni senza componenti di usura.

Assorbimento di corrente quando…

Sceglieremo avvitatori elettronici ad assorbimento di corrente per tutti i serraggi di componenti in cui è necessario avere una precisione costante e per i quali l’eventuale errata riuscita può compromettere il corretto funzionamento dell’oggetto finito di cui il nostro serraggio fa parte.

Tale tipologia di avvitatori, inoltre, permette personalizzazioni del ciclo di serraggio in termini di velocità, coppie e tracciabilità, al fine di garantire in maniera certa il controllo finale della coppia.

Traduttore di coppia e angolo quando…

Sceglieremo avvitatori con tecnologia di controllo della coppia e dell’angolo mediante trasduttore (cella di carico) per tutti i serraggi in cui la buona riuscita è fondamentale per l’efficienza del funzionamento e la sicurezza dell’utilizzatore del nostro oggetto finale.

Tale tipologia di utensili inoltre permette il completo controllo del ciclo di avvitatura nelle sue diverse fasi, per fornire un ottenimento certo e certificato del ciclo di serraggio desiderato.

Tali avvitatori sono impiegati nei serraggi in cui garanzia e tracciabilità sono fondamentali.

 

La preparazione e la formazione per l’utilizzo degli avvitatori più complessi devono essere una base necessaria per l’utilizzo efficace di tutti gli avvitatori: per l’utilizzo efficace di questi ultimi, lo è in particolare.

 

#Airtechnology con te per individuare il prodotto che può soddisfare al meglio le tue esigenze.

Write a Reply or Comment