I bracci ergonomici di reazione  fanno sì che nel processo di assemblaggio il peso e la reazione al polso dell’operatore vengano azzerati, aumentando la produttività e l’efficienza, con costi di manutenzione quasi inesistenti.

bracci di reazione debbono essere impiegati quando oltre al peso dell’utensile, è necessario assorbire la coppia risultante delle forze di reazione prodotte dall’avvitatore in fase di avvitatura o svitatura.

Nella scelta della corretta soluzione è fondamentale DEFINIRE la movimentazione dell’avvitatura, L’AREA di lavoro da coprire, non che le forze torsiometriche in gioco e la tipologia di avvitatore da installare sul braccio.




Visualizzazione di 1-12 di 16 risultati