Aprile 27 2022 0Comment
controllo di processo

Controllo di processo nelle fasi di assemblaggio industriale

Cosa significa davvero “controllo di processo“?

Definire la portata dei controlli di processo produttivo è fondamentale perché permette di parametrizzare e migliorare in modo continuo i processi della filiera produttiva.

È possibile infatti decidere di controllare tutto al 100%, così come di operare controlli a campione e l’efficacia attesa è tanto maggiore quanto maggiore è la quantità dei dati che possiamo reperire per attuare correzioni e miglioramenti.

 

Ma cosa significa davvero “controllo di processo“?

Il controllo di processo è per definizione l’insieme delle azioni che consentono di mantenere e monitorare il nostro processo produttivo in maniera continua, avente come obiettivo l’ottenimento del livello produttivo desiderato.

Le fasi di assemblaggio sono parte fondamentale del processo produttivo e ad oggi l’elevata variabilità dei prodotti, unita alla sempre maggiore evoluzione delle tecnologie e dei sistemi, rendono l’assemblaggio uno dei principali processi il cui controllo resta nodo strategico per molte aziende.

L’utilizzo di attrezzi errati, parametrizzazioni o sequenze incorrettamente programmate oppure serraggi mancanti sono solo alcuni esempi di processi il cui controllo di corretta esecuzione è strettamente correlato al mantenimento del livello della produttività ed alla variabilità dei costi di rilavorazione.

Se il processo di assemblaggio non è controllato in modo appropriato non sarà possibile ottenere trasparenza e tracciabilità dei dati, fondamentali per apportare le opportune correzioni. E al contempo sarà difficile ridurre i tempi di rilavorazione per garantire il corretto livello di qualità del prodotto.

Diventa quindi indispensabile adottare piattaforme e strumenti che consentano di monitorare e controllare l’intero processo: a questo proposito Airtechnology propone RIGHTWAY, una piattaforma unica in grado di gestire il controllo di processo in ogni singola stazione di avvitatura ma anche a livello superiore interfacciandosi direttamente con il MES.

 

Il software RIGHTWAY, completo in tutti i suoi moduli è in grado di offrire Vantaggi reali in termini di:

  • Miglioramento della produttività
  • Miglioramento della qualità
  • Riduzione delle operazioni di rilavorazione e ripresa
  • Riduzione dei costi di installazione e start -up
  • Tracciamento completo del processo produttivo

 

Offre molteplici funzionalità quali:

  • Semplice integrazione con i PLC/MES dei clienti
  • Configurazione centralizzata
  • Controllo guidato del processo per ogni postazione di lavoro
  • Modalità di gestione sequenze e sub-sequenze
  • Integrabilità con bracci sensorizzati e sistemi 3D,
  • Modalità di autoapprendimento delle posizioni di lavoro
  • Modalità di emergenza e strategie correttive
  • Interfaccia su rete intuitiva per stato del sistema
  • Documentazione dei serraggi
  • Facile integrabilità dei sistemi di assemblaggio
  • Tracciabilità completa dei processi di serraggio
  • Facile settaggio di controllo dell’intero processo.

Write a Reply or Comment